Pubblicità

mercoledì 29 aprile 2015

La stilista Sabrina Persechino e Sergio Valente Intercoiffure Italia celebrano l'Expo 2015 con un omaggio ai colori della bandiera italiana, oltre che al Made in Italy


Non solo arte culinaria ma anche moda: la stilista Sabrina Persechino e Sergio Valente Intercoiffure Italia omaggiano l’Expo 2015.
La stilista Persechino, per la sua collezione di Alta Moda, Creuset Spring/Summer 2015, si è ispirata proprio a Palazzo Italia, edificio principale del master plan dell’Expo Milano 2015. L’involucro a intreccio che abbraccia il Padiglione Italia si trasforma in inserti di pelle negli abiti creati da Sabrina Persechino: giochi di luce e ombre animano corpetti, tubini, capispalla in mikado di seta mentre delicate e sottili fasce di pelle intarsiata creano colli luminosi.
In perfetta armonia con il mood di Sabrina Persechino, il Maestro dell’Hair Stayling Sergio Valente Intercoiffure Italia realizza acconciature che sono frutto di una fusione di stili, culture e di idee. Intrecci multicolor riprendono l’involucro di Palazzo Italia ricalcando una trama casuale di rami. Il tessuto dai toni dei verdi, bianchi e dei rossi vuole essere un omaggio alla bandiera Italiana oltre che al Made in Italy.







Sergio Valente

Sabrina Persechino



martedì 28 aprile 2015

A teatro va in scena la crisi di coppia

Al teatro degli Audaci a Roma è andata in scena, dal 2 al 5 aprile e dal 9 all'11 di aprile, l'opera di Giancarlo Loffarelli "I Lieder di Schumann", con la regia di Francesco Piotti e interpretata dagli attori Massimiliano Buzzanca, Nadia Bengala, Claudia Salvatore ed Enrico Franchi. Un’opera teatrale divertente, che mette in luce tutti gli aspetti più realistici delle coppie. In questo caso si racconta la storia di due coppie che, come spesso succede, attraversano un periodo di crisi. Il tutto porterà i protagonisti al tradimento o quasi, per poi farli ritrovare, dopo questa esperienza, rinnovati nel loro rapporto e fortificati. Un tradimento che “guarisce” un rapporto diventato abitudinale e noioso. Quindi, il tradimento è talvolta utile? Questo il significato dell’opera che coinvolge gli spettatori, da un lato perché si rispecchiano e dall’altro perché essa risulta uno spaccato di molte realtà. Il tutto in un contesto divertente e ironico con un grande Massimiliano Buzzanca, bravissimo come suo padre Lando Buzzanca. Non sono da meno gli altri attori Claudia Salvatore, Enrico Franchi e Nadia Bengala, la famosa ex miss Italia. Si trascorre un’ora e mezza di piacevole e divertente spettacolo ma anche di riflessione profonda sui rapporti sentimentali tra uomo e donna.








Massimiliano Buzzanca e Gisella Peana

La P&G Events, nel suo spazio in via Margutta, 86 - presenta mercoledì 29 aprile a partire dalle 18.30, la mostra “ARTISTIC CATWALK”


La P&G Events, nel suo spazio in via Margutta, 86 - presenta mercoledì 29 aprile a partire dalle 18.30, la mostra “ARTISTIC CATWALK”. Un Vernissage ideato in concomitanza con uno degli appuntamenti d’arte più importanti della Capitale, la mostra “100 pittori a via Margutta”. 
“Artistic Catwalk” nasce da un’idea di Grazia Marino. Per lei Arte e Moda rappresentano un connubio inscindibile, perché entrambe le espressioni ricercano il senso della Bellezza. L'Arte, da sempre trasmette le emozioni dell'artista che risuonano dentro di noi rievocando suggestioni inconsapevoli, a volte struggenti. La Moda, invece con i vari protagonisti: stilisti, fashion designers, couturière, ritrae il tempo in cui viviamo. L’iniziativa prende vita da questa consapevolezza, intenta a dimostrare quanto queste due espressioni creative, siano collegate.
Per la Moda saranno presenti: Vittorio Camaiani, la sua donna è elegante e concreta, femminile e moderna, pronta a sfidare la contemporaneità con uno stile senza tempo. Protagonista assoluto da alcune stagioni nel Calendario dell’Haute Couture capitolina “Altaroma Altamoda” è ideatore della formula-evento “Atelier per un giorno”, un tour organizzato in diverse città italiane, nel quale le sue clienti affezionate entrano in una ideale sartoria, per ammirare e vedere da vicino le sue collezioni.
Marina Corazziari è un'artista dal gusto raffinato e creatrice di veri e propri pezzi d'arte. Nei suoi gioielli scultura tanti sono i materiali che si incontrano e si fondono insieme. Si tratta di bjioux dal sapore etnico e liberty, conservando quell' allure antica per effetto della lavorazione del metallo, che non è protagonista ma filo conduttore, in oro o argento, per sorreggere pietre come il corallo, il topazio, il turchese, l'avorio e la madreperla. L'artista risiede a Trani e ha all'attivo oltre 200 mostre, in Italia e all'estero. I suoi splendidi gioielli arricchiscono anche il mondo dell'Haute Couture come quello della Maison Curiel.
Paola Vanacore è artefice e ideatrice del brand "Thea G". Il suo punto di partenza creativo nel mondo del fashion system è stato il lungo periodo vissuto nelle terre d'oriente. I numerosi incontri multietnici, sono stati fonte d'ispirazione di immaginarie e spontanee passerelle di moda, in cui l'espressione dell'eleganza femminile si poteva concentrare nel salone di un ricevimento, come nelle affollate vie di un mercato.
Per il mondo dell’Arte: Renato Cerisola, ex geologo e dirigente d'azienda, oggi per scelta e talento è un grande fotografo con all'attivo successi a livello internazionale. Il suo stile è personale e riconoscibile, la sua forza nasce da un innato senso della composizione e del colore. La curiosità e profondità dello sguardo, lo porta a cogliere il bello e inaspettato in ogni ambito. All'inizio del 2014 comincia a stampare alcune delle sue opere su tessuto, prevalentemente seta, portando ad un risultato molto coinvolgente in termine di colore e impatto emotivo. “Fotografie da indossare” dà corpo alle immagini di Renato Cerisola rappresentando oggi un'assoluta novità nel settore tessile internazionale
Erzsebet Palasti pittrice ungherese, volge il suo sguardo su di una traiettoria verticale: dal cielo alla terra, dalla terra agli inferi. Il suo occhio coglie uno spazio aereo dove l'unica rappresentabilità è fatta da pigmenti accesi e segni esplosi. Un universo rumoroso con improvvisi silenzi. Erzsebet Palasti durante “Artistic Catwalk” darà vita a performance live ritraendo sia i volti sia “l'Anima” delle persone.
All’interno della serata prenderà vita la collaborazione tra la P&G Events e Beatrice Trebisacce con il suo brand “I Sentieri di Bacco” che produce e promuove eventi enogastronomici, nei quali riesce a far interagire l’arte dell’alta moda e della creatività artistica, con il suo mondo produttivo delle eccellenze italiane del food e del beverage. Nello spazio di Via Margutta, 86 verrà allestito un corner di prodotti Biologici e Vegan, con Etichette esclusive del mondo enogastronomico.
Il protagonista della serata sarà: “Il Merlettaie Brut”, vino spumante di Pecorino dell’Azienda Vitivinicola Biologica e Vegan “Ciù Ciù”.

Marina Corazziari

Marina Corazziari

Marina Corazziari

Vittorio Camaiani

Vittorio Camaiani