Pubblicità

mercoledì 21 settembre 2011

MILANO MODA DONNA



Proprio oggi prendono l'avvio nel capoluogo lombardo le sfilate di Milano Moda Donna, l'attesissima manifestazione in cui gli stilisti italiani e internazionali presenteranno le proprie tendenze per la moda femminile pret-à-porter Primavera/Estate 2012, che avrà termine il 27 di settembre. Sono in programma circa settanta sfilate e più di cento presentazioni, per quella che viene considerata la settimana più rappresentativa dal punto di vista dell'esposizione mediatica, per un comparto della moda italiana che vede in ribasso le stime di crescita previste per il 2011 dall'8% al 4%. In un clima politico economico delicato e con una congiuntura sfavorevole sempre di crescita si parla... e tutti si dicono comunque ottimisti verso il rilancio di Milano Moda Donna che da sempre riscuote grande successo tra i buyers, fotografi e giornalisti e che, da 3 edizioni a questa parte, coinvolge anche la città e i non addetti ai lavori. I defilé si svolgeranno all'interno di una delle più affascinanti location del centro di Milano, la Loggia dei Mercanti, un luogo storico che va ad affiancarsi a Palazzo Clerici e al Circolo Filologico. Mentre il Palazzo Giureconsulti rimane sempre il cuore pulsante di Milano Moda Donna, con aree dedicate ai giornalisti, italiani e stranieri, ma anche a fotografi e blogger. Alcune tra le 70 sfilate in calendario saranno trasmesse in live streaming sul sito della Camera Nazionale della Moda e saranno visibili anche su smartphone, grazie al sito http://mobile.cameramoda.it.  Sono disposti maxischermi in Piazza San Babila e Piazza Cordusio che trasmetteranno tutte le sflilate durante l'intera settimana, per rafforzare il ruolo di Milano come capitale della moda Italiana. Tutti sulle passerelle e poi la sera feste esclusivissime organizzate dalle singole maison nelle varie location di prestigio che gli stilisti si sono accaparrati con grande anticipo . Non mancheranno le iniziative e gli spazi dedicati ai giovani creativi. Tra gli eventi culturali più importanti la mostra: "Il segno e lo spirito. Gabriella Crespi" a Palazzo Reale e "C25 opinions-of Luxury" ospitata dalla Triennale, oltre l'anteprima del film "Do not steal the jacket" realizzato da Bruce Weber per Moncler. Insomma c'è da sbizzarrirsi e se non vi basta non mi resta che darvi appuntamento a Parigi dal 28 al 5 Ottobre!

Nessun commento:

Posta un commento