Pubblicità

lunedì 7 luglio 2014

OFF FASHION IN ROME, L'AVANGUARDIA POLACCA IN PASSERELLA



Chiude il calendario dell'alta moda romana, il 16 luglio alle ore 20.30, nei giardini dell’Ambasciata di Polonia, uno speciale evento dedicato alla moda emergente polacca: "Off Fashion in Rome". L’iniziativa sarà presentata alla stampa il 14 luglio alle ore 12.30, presso l’ufficio di promozione del commercio e degli investimenti dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma. Sfileranno il 16 luglio sei stilisti che si sono caratterizzati per stile e per ricerca, selezionati nell’ambito delle passate edizioni di "Off Fashion". Gli stilisti che Off Fashion presenta ad AltaRoma, sono professionisti e creativi con all’attivo un’importante esperienza nel settore. Sfileranno circa 10 - 12 capi ciascuno, ognuno con il proprio stile e con quel segno di carattere che questi designer, nelle loro differenze, propongono. Alternando moda donna e moda uomo. Il defilè presenta un ampio quadro d’immagine che va, dalla classicità di un perfetto bon ton, ad uno stile in cui le forme si uniscono alla varietà del colore, fino alla contemporaneità del futuribile dai tagli asimmetrici. Un unione tra moda, tradizionalità europea e internazionale, il teatro di figura che vede Kielce uno dei più importanti centri culturali di riferimento. Moda e teatro si incontrano, tra una collezione e un'altra, in cui la rappresentazione e le sue marionette diventano protagoniste e aprono la strada alla moda. Gli stilisti: Katarzyna Jaworska, Halina Mrożek, Michał Mrzygłód, Łukasz Stachowicz, Aneta Zielińska, Rafał Zieliński. 





Aneta Zielińska: le sue capsule sono di grande efficacia e di riferimento per la moda emergente polacca. Scuola di Progettazione Abbigliamento Artistico (SAPU) a Cracovia (Faculty of Fashion Design / Cracow School of Art and Fashion). Debutta con la sua prima collezione nel 2010, vincendo il titolo, Collezione dell’ Anno, al Cracow Fashion Awards. Le viene assegnato "Il Filo d’Oro" (Złota Nitka) a Lodz, premio nella categoria Pret a porter, e il primo premio di giornalisti (media), dopo un secondo posto nel New Look Designe. Vincitrice Off Fashion per più di una edizione. Stage dell’Accademia di Moda KOEFIA a Roma. 




Aneta Zielińska 











Katarzyna Jaworska: studio d'arte, scuole artistiche di Varsavia, sotto le ali di Paprocki & Brzozowski; Accademia (Superiore) dell’Arte e del Design di Łódź. Corsi di cucito sotto la supervisione di Anna Rockman. Durante la IX° edizione di Off Fashion è premiata dalla Hexeline, una delle più importanti aziende di moda in Polonia e anche dalla Dessange Parigi. Vincitrice del premio della Seest al concorso del Filo D’Oro di Łódz. In seguito una delle sue collezioni è diventata un hit di vendita nei negozi della Seest. Originalità e passione per la moda ha presentato anche durante un’edizione del programma televisivo "Top Model" (in onda sulla TVN), vestendo una delle partecipanti. Nelle sue opere cerca sempre di collegare eleganza e unicità. L'amicizia è al vertice della sua gerarchia dei valori, che traspare anche nella sua collezione "During the day", dove i capi incoraggiano a fare amicizia con la moda.




Katarzyna Jaworska









Halina Mrożek: facoltà di scultura dell'Accademia di Belle Arti a Cracovia, nel 2009. Il suo lavoro di laurea “Cultura della Scultura” è stato insignito della Medaglia dell'Accademia di Belle Arti. Ha vinto il primo premio al concorso internazionale di moda Off Fashion Kielce (2010) e il secondo premio al concorso internazionale, il Premio di Creativi Laureati (2009) (Creative Graduate Prize). Le sue opere sono state presentate da numerose istituzioni artistiche e culturali, tra cui c’’è: il Museo dell'Arte Contemporanea MOCAK a Cracovia, Solvay Centro d'Arte Contemporanea, Galeria Nuova, il Palazzo dell’Arte a Cracovia, nonché ai festival d'arte e di moda come: Fiera d’Arte di Varsavia, il Festival dell’Arte e della Moda, Off Fashion e Moda delle Vie di Varsavia. Sono state anche pubblicate nelle riviste polacche e straniere, come: Wysokie Obcasy (Tacchi Alti), Machina (Macchina), Exklusiv, EksMagazyn (ExMagazine), Idoll Mag, OOO MAGAZINE e Novo Magazine (Nuovo Magazine).




Halina Mrożek









Michał Mrzygłód: Progettazione di Moda Maschile presso London College of Fashion. Ha debuttato nel 2013 con la sua collezione autoriale "chin-suru" (dal giapponese "microonde"), ricevendo il secondo premio al Concorso Internazionale per Progettisti dell’Abbigliamento "Il Filo d’Oro" (Złota Nitka) a Lodz. È stato premiato con Hush Warsaw ( Silenzio Varsavia) e T-Mobile Fashion per il debutto dell’anno 2013. La collezione in passerella "Chiamata al Dovere" (Call of Duty) è un tentativo di ridefinire la mascolinità da reinterpretazione degli uniformi britannici delle compagnie aeree dell'aviazione della Seconda Guerra Mondiale. Segnalato da Vogue Italia, uscirà nel prossimo numero con un servizio dedicato a lui.



Michał Mrzygłód








Łukasz Stachowicz: vive tra Cracovia e Berlino. Ha frequentato la Scuola di Progettazione Abbigliamento Artistico (SAPU) a Cracovia (Faculty of Fashion Design / Cracow School of Art and Fashion). Autore della Collezione di diploma "Lamperia", che ha vinto il premio Cracow Fashion Awards 2011 come "Migliore Collezione dell’Anno". I suoi lavori sono stati presentati, tra l'altro, in Out Of Schedule OFF, Fashion Week Poland Fashion Philosophy a Lodz. Vincitore del premio Premium Giovani Proggetisti (Premium Young Designer Award) Autunno / Inverno 2012/13 nella categoria Menswear a Berlino. 







Rafał Zieliński: Dipartimento di Progettazione e Abbigliamento alla Scuola Superiore di Arte e Progettazione a Lodz. La collezione di laurea sotto il titolo "Las Meninas", ispirata dall'immagine di Diego Velasquez, è stata riconosciuta con il premio della Sua Magnificenza il Rettore come il Migliore Diploma dell’anno 2011. I suoi progetti coniugano l'eleganza al mistero e al coraggio in aria barocca. Tessuti di lusso, pellicce, cuoio e accessori italiani regnano nei suoi progetti più eleganti. Ciò che lo ispira sono i viali di Monaco, dove, oltre alla coppia principesca, regna la più classica dell’eleganza nella tradizione.





17 commenti:

  1. adoro Aneta Zielińska ! realizza davvero degli abiti fantastici!

    RispondiElimina
  2. Un evento di tutto riguardo e stilisti molto bravi, tra tutti mi piace moltissimo Aneta Zielińska i suoi abiti sono davvero molto belli, hanno una marcia in più..

    RispondiElimina
  3. Bellissima evento ,mi piacerebbe esserci per una volta ,per ammirare Aneta Zielinska !

    RispondiElimina
  4. bellissimi questi outfit mi piacciono proprio e sarebbe bellissimo vivere dal vivo questi eventi peccato che dove abito io non ce ne sono mai

    RispondiElimina
  5. bellissimi questi outfit mi piacciono proprio e sarebbe bellissimo vivere dal vivo questi eventi peccato che dove abito io non ce ne sono mai

    RispondiElimina
  6. non conoscevo Aneta Zielińska e sinceramente è stato un piacere scoprirla. mi hai ricordato quando abitavo a roma che la vivevo a fondo. :)

    RispondiElimina
  7. Deve essere davvero bello partecipare a questi eventi!!!
    Outfit particolari ed originali!

    RispondiElimina
  8. waw che bell'evento mi piacerebbe poter partecipare

    RispondiElimina
  9. In questi anni la moda proveniente dai paesi dell'Est si sta facendo strada con stilisti e artisti che mi piacciono molto. Un interessante momento da conoscere da vicino nell'affascinante Roma

    RispondiElimina
  10. Mi farebbe proprio piacere partecipare ad una di queste favolose sfilate.
    Gli abiti che indossano queste modelle sono uno più bello dell'altro!
    Complimenti cara!
    Bacione
    La fra

    RispondiElimina
  11. non conoscevo Aneta Zielińska ma i suoi abiti sono eccezionali!!!

    RispondiElimina
  12. Ma che spettacolo quest'evento e tu hai una gran fortuna ogni volta a prenderne parte...Aneta Zielińska non la conoscevo ma devo dire che i suoi abiti sono davvero speciali e bellissimi!!!

    RispondiElimina
  13. wow bellissimo evento... e gli abiti??? *.* bellissimi

    RispondiElimina
  14. bellissimi questi outfit !!! mi piacerebbe partecipare a questi eventi deve essere fantastico !

    RispondiElimina
  15. Un evento strepitoso come pochi! Outfit carinissimi *_*

    RispondiElimina
  16. deve essere stata un'esperienza unica partecipare a questo evento

    RispondiElimina
  17. Stilisti che non conoscevo, ma che da come ne parli nella descrizione sono davvero bravi e molto creativi, mi piacerebbe molto partecipare ad un evento simile, sarebbe un' esperienza splendida!

    RispondiElimina