Pubblicità

martedì 30 ottobre 2018

Lo stilista Anton Giulio Grande porta a Londra la collezione "Birds of Paradise"

Lo stilista Anton Giulio Grande con le sue modelle 



Si è svolto nello splendido e storico Palazzo di Freemasons’Hall di Londra l’annuale e internazionale evento "Alternative Hair", mirato alla raccolta di fondi mondiali per la ricerca per la leucemia infantile.
Tra i protagonisti invitati l’italiano Carlo Bay che ha scelto la collezione di alta moda dello stilista Anton Giulio Grande realizzando una performance dal titolo ‘ Birds of Paradise’, sotto la regia di Paolo Parri, hanno sfilato sei modelle con sei creazioni di haute couture ispirate agli uccelli del Paradiso, splendidi abiti arricchiti da piume e accessori che ricordano anche gli anni ‘20 con ventagli giganti colorati nei toni del corallo e del verde dalle mille sfumature, boa e gilet di gallo cedrone fucsia e violaceo che svelano bustier ricamati di frangie di jais che si aprono in gonne di chiffon plissettato, fino al finale straordinario con l’abito ispirato all ‘uccello del Paradiso’ con tanto di ali e cappello di piume per un finale teatrale di altissimo livello scenico. 
Grandi apprezzamenti e consensi che consacrano lo stilista a icona internazionale del lusso e dell’alta moda.


Nessun commento:

Posta un commento