Pubblicità

martedì 5 maggio 2015

Dieta Mediterranea. Saperi e pratiche alimentari tra cultura, salute e territorio

Il 7 Maggio p.v. a Roma alle ore 18.00 presso l'Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari, in via di Campo Marzio 74 si terrà il convegno:" Dieta Mediterranea. Saperi e pratiche alimentari tra cultura, salute e territorio". La dieta mediterranea è un modello nutrizionale dal comprovato valore salutistico ed etico, tanto che dal 2010 si è visto attribuire l’ambìto riconoscimento di patrimonio culturale immateriale dell’umanità da parte dell’UNESCO. Realizzato in ottica di collaborazione tra l’Accademia Angelico Costantiniana, l’Accademia della Italiana Cucina Mediterranea, l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e l’Istituto Nazionale per la Dieta Mediterranea e la Nutrigenomica e pensato nella prospettiva di “EXPO 2015 Nutrire il pianeta”, il Convegno si propone di analizzare e divulgare le valenze positive della dieta mediterranea nei suoi vari contenuti scientifici – non solo nutrizionale ma anche ecologico ambientale – e storico- culturali.
Base di riflessione del Convegno è che la dieta mediterranea non solo è un modello alimentare ecosostenibile ma è anche un modo di mangiare dagli accertati valori salutistici e uno stile di vita improntato all’insegna della semplicità e della convivialità. A dialogare di tematiche nutrizionali, alimentari, antropologiche e storico-culturali della dieta mediterranea, sono personalità di rilievo del mondo accademico e scientifico-culturale che offriranno punti di vista diversi e altamente specializzati sull’argomento. A seguire, una discussione con domande programmate e aperte al pubblico sulla tematica Oltre EXPO. In programma, dopo i saluti istituzionali dell’On. Carla Mazzuca Poggiolini, Presidente del Club Unesco di Roma, e all’introduzione del Presidente Accademia Angelico Costantiniana, SAI Alessio Ferrari Angelo Comneno, i seguenti interventi:
1. Damir Grubiša, Ambasciatore della Repubblica di Croazia nella Repubblica Italiana- La Dieta Mediterranea patrimonio dell’Unesco
2. Ernesto Di Renzo, Antropologo, Università di Roma Tor Vergata- La Dieta Mediterranea, tra concretezze storiche e pratiche di salvaguardia
3. Francesca Dragotto, Università di Roma Tor Vergata- La Dieta Mediterranea, tra fonti letterarie e documentazione archeologica
4. Antonio Politano, National Geographic - Il viaggio attraverso i Paesi della Dieta Mediterranea
5. Antonino De Lorenzo, Università di Roma Tor Vergata- La dieta Mediterranea Italiana di Riferimento come modello sostenibile
6. Laura Di Renzo, Università di Roma Tor Vergata - La dieta Mediterranea per una nutrizione predittiva, preventiva, personalizzata e proattiva
7. Cristina Mechilli, Accademia Italiana della Cucina Mediterranea, AICM - L’importanza della certificazione di adeguatezza mediterranea

Nessun commento:

Posta un commento