Pubblicità

mercoledì 18 maggio 2016

LO STILE E L’ELEGANZA MODA E CAVALLI


Lo stile e l’eleganza della moda s'incontrano con il mondo dell’ippica, in un connubio di antica tradizione, il 22 maggio 2016, per la 133° edizione del Derby Italiano all'Ippodromo delle Capannelle di Roma.
Il Derby da sempre ha rappresentato un emblema di gusto raffinato, raffrontabile solo con il fascino che caratterizza i più importanti eventi ippici internazionali. In questa occasione a Roma si realizza un eccezionale connubio tra gare ippiche di particolare interesse, che vedono la partecipazione delle scuderie più importanti, e un target di pubblico speciale che con la sua presenza riporta all'attenzione lo stile e la classe del vestire nelle grandi occasioni.
L’edizione 2016 sarà impreziosita dalle creazioni di moda dedicate alla nuova stagione, con la sfilata degli studenti del terzo anno dell'Accademia Koefia che, per l’occasione, presenteranno una collezione di circa 40 outfit dedicati a Anna Karenina, Il Paradiso delle Signore.
Quaranta outfit rappresentati da bustier e pantaloni, realizzati a mano dagli studenti che rievocano, attraverso i particolari sartoriali e gli accessori, il personaggio di Anna Karenina, una delle personalità più complesse e rivoluzionarie della letteratura e simbolo dei cambiamenti sociali del secolo scorso.
Le creazioni si raffronteranno con l’eleganza di Ascot, in particolare attraverso gli accessori.
I cappelli saranno protagonisti assoluti di questa passerella come omaggio al mondo dell’ippica, tutti di Patrizia Fabri, Antica Manifattura Cappelli.
Sarà un trionfo di stile anche nelle acconciature e nel trucco.
La creatività della moda italiana troverà al derby un altro momento di grande suggestione con la seconda edizione de "Il Giardino della Moda", un percorso di alto artigianato artistico e una vetrina per i brand emergenti di rilievo, in una proposta che coglie la tradizione del lusso e la modernità del prêt-à-porter e degli accessori.
Esporanno: Ivan Donev, abiti e accessori di alta moda e prêt-à-porter di lusso; Antonella Rossi, abiti alta moda e prêt-à-porter di lusso; Officine di Talenti Preziosi, Gioielli e Bijoux Artigianali; Patrizia Fabri, Antica Manifattura Cappelli; Effenoir, abiti prêt-à-porter; Lavì Couture, accessori prêt-à-porter; Jennifer Somoza, abiti e accessori prêt-à-porter; ACEVEDO, linea borse prêt-à-porter; Pamela Fornari, abiti e accessori prêt-à-porter; Luca Zingaretti, abiti alta moda e prêt-à-porter di lusso; Pietro Bruno Trunfio, Linea Papillon prêt-à-porter; 209 STUDIO, abiti e accessori prêt-à-porter; Cristina Aielli, luxury lingerie; Twaks by Stefano Parrini, linea borse prêt-à-porter.
L’"Accademia del Trucco Professionale" e "Gli Spettinati" per le acconciature saranno presenti con un esposizione dal vivo, con un vero e proprio set di preparazione alla sfilata dell'Accademia Koefia.
Il mondo della moda si incontra con il mondo dei purosangue, per rinnovare, nel segno dello stile e dell’eleganza, questo atteso appuntamento di maggio.


Nessun commento:

Posta un commento