Pubblicità

mercoledì 8 luglio 2015

L'Accademia Altieri presenta ad AltaRoma AltaModa "Una sera d'Estate, Total White"



Lunedì 13 luglio 2015 alle ore 18.00 al Palazzo delle Esposizioni a Roma, per AltaRoma AltaModa gli studenti dell'Accademia Altieri presentano la sfilata "Una sera d'estate, total white". Total White. Luce Assoluta. È Il Bianco, così regale, spirituale, altero, futuristico, romantico e sofisticato il tema delle collezioni dei final work degli studenti del III anno dell'Accademia Altieri Moda e Arte che giungono alla fine del loro corso di studi presentando in passerella ad AltaRomAltaModa una serie di abiti che conquisteranno giuria e pubblico per l'originalità del loro design così unico, fresco e innovativo.
In un percorso stilistico che sta portando l'Accademia a toccare ogni anno vertici di virtuosismo sempre più netti ed evidenti, segno di un ambiente di studio e lavoro dove i sogni dei ragazzi del primo anno si trasformano al terzo anno nella ferma consapevolezza di essere in grado di muoversi con professionalità nel campo della ricerca, modellistica, sartoria, ricamo a mano e straordinarie tecniche pittoriche su stoffa, l'Accademia Altieri punta quest'anno, per la sua collezione autunno/inverno 2015-16, sul Bianco Assoluto, un colore che non permette di sbagliare.
Facile accessoriare o distrarre il pubblico, tramite tessuti multicolor, da quel che è la vera silhouette del modello in passerella. Ben più difficile barare con il Total White che evidenzia la forma ed è pura scultura, disegnando nettamente la linea e mettendo in evidenza ogni dettaglio. In passerella sfileranno la passione per l'alta moda e la sperimentazione. 
Molteplici i materiali usati per abiti sinuosi che permettono di viaggiare nel tempo, sospesi, come sono, tra allure retrò, futurismo e ispirazione Japan. Via libera a raso, Crêpe, tweed, tulle e georgette, ma anche al silicone spray, zip decor, matelassè e spuma espansa. Con cuciture a taglio vivo, nude look, plissettature e drappeggi per creare un effetto tridimensionale, oltre a luminose cascate di paillettes e cristalli.
A cavallo tra alta moda e pret à couture, nei materiali utilizzati, nelle tecniche inusuali sperimentate con risultati eccellenti e nelle silhouette sia da grand soirèe che in puro stile bohemian rapsody, avantgarde e glam rock, il Total White regala tutte le sue infinite possibilità d'espressione. D'altronde, come insegna la scienza, proprio il bianco è la somma di tutti i colori della luce.
Se in gara per il “Fashion Award Altieri 2015” saranno solo i neo stilisti, che presenteranno ognuno 3 abiti dedicati, per l'appunto, al tema del Total White, l'Accademia Altieri continua a regalare l'emozione di sfilare ad AltaRomAltaModa anche agli allievi del primo e del secondo anno. 
Se i primi ci trasporteranno nelle atmosfere delle Highlands scozzesi e del jungle animalier, i secondi, con modelli impalpabili dai tenui colori e tagli iperfemminili, mostreranno come si può combinare l'alta sartoria con l'arte pittorica e il ricamo, il tutto eseguito rigorosamente a mano. Pura emozione, tecnica e amore per la couture che accompagnano anche il ritorno della vincitrice dell'anno scorso del “Fashion Award Altieri”, Carla Rita Marino, che propone una serie di abiti in nuance chiare e bon ton, sofisticati ed eleganti, in cui la pittura a mano su stoffe pregiate si combina con decori in ceramica bianca e con la potenza cromatica del corallo per una collezione matura e ladylike, dall'appeal Mediterranean-chic, dal fitting perfetto e dall'eleganza innata e naturale.


Nessun commento:

Posta un commento