Pubblicità

venerdì 10 febbraio 2017

GIUSEPPE FATA “ IL GENIO DELL’ARTE SULLA TESTA”


Dopo il lancio della new collection di Head Sculpture Design “AFRICA”, in occasione della trascorsa edizione della Milan Fashion Week (Settembre 2016), il designer Giuseppe Fata presenterà a Roma a luglio la sua nuova collezione di copricapo artistici: “HAUTE COUTURE VISION”.
“Haute couture vision - Head sculpture” è nata dalla collaborazione tra Giuseppe Fata e Pablo Gil Cagné , noto make up artist della celebre Academy Face Place di Roma, per celebrare l’alta moda italiana, simbolo di artigianalità e stile in tutto il mondo. Questa nuova e unica visione di copricapo scultura concepita da Giuseppe Fata, è caratterizzata dalla volontà di ripercorrere la storia dei grandi couturier italiani.
Giuseppe Fata rende così omaggio ai grandi nomi della couture: dal suo maestro, il noto hair dresser dell’ haute couture Sergio Valente all’architetto della moda italiana Gianfranco Ferrè, da Egon Von Furstenberg alle sorelle Fontana.
Giuseppe Fata considerato “Il genio dell’arte sulla testa” dalla Haute Couture di Parigi, dove nel 2001 ha vinto il prestigioso premio “The Gold Rose Of Paris”, è di fatto (ri)conosciuto come il creatore dell’Head Sculpture design. Una forma d’arte applicata che “rende tutto così magico”, dichiara lo stesso Fata, trasformando, dal pensiero creativo dell’artista, che plasma, rendendolo materico, un concetto di testa elegantissima, intesa come centro pulsante della vitalità dell’uomo.
Ogni copricapo è così studiato e realizzato con cura dalle sapienti mani di Giuseppe Fata, che con precisione e assoluta meticolosità dimostra a ogni nuova creazione, di saper mixare raffinatezza di design e tecniche innovative. Una celebrazione assoluta del “Fatto a Mano”, rigorosamente made in Italy.
Il tema del viaggio, ripercorso nella nuova collezione “Roma - Haute Couture vision” ispirata alla città Eterna, a cui Fata è da anni molto legato, è un elogio alla classicità che però viene sempre reinterpretata in chiave contemporanea, facendo rivivere lo spirito dell’alta moda italiana in creazioni di assoluta avanguardia formale.
Per il servizio dedicato alla nuova collezione, le head sculputure di Giuseppe Fata sono state riccamente valorizzate dalle creazioni degli stilisti: Gai Mattiolo, Gabriele Fiorucci, Anton Giulio Grande, Egon Von Furstemberg (rappresentato dal suo brand manager della maison Vincenzo Merli). Testimonial Ilaria Petruccelli, vincitrice del concorso Top Fashion Model 2016 by Carmen Martorana. Il make up è stato concepito e realizzato dalle sapienti mani di Pablo Gil Cagnè insieme al suo più stretto collaboratore Fernando Melileo. Il tutto immortalato dagli scatti d’autore del fotografo Lello Chiappetta.
Dichiara Giuseppe Fata: “E’ un piacere lavorare dove la cultura dell’alta moda è nata; conduco la mia vita professionale e artistica al fine di promuovere sempre il made in Italy e sostenere le nuove generazioni di creativi in Italia e all’estero”.





Sergio Valente e Giuseppe Fata

Nessun commento:

Posta un commento